Trafilatura al Bronzo: cosa vuol dire e perché sceglierla

trafilatura_al_bronzo_significato

Trafilatura al Bronzo: cosa vuol dire e perché sceglierla

La trafilatura è tra le fasi più importanti ed affascinanti nel processo di produzione della pasta. Attraverso le trafile, infatti, viene forgiato l’impasto che prenderà successivamente forma: questo processo forgia ogni tipo di pasta, che sia corta, lunga, pastina o formato speciale.

Lo strumento che dà forma alla pasta, la trafila, può essere di diversi materiali, generalmente si parla di trafila al teflon e trafila al bronzo.

Qual è la differenza fra trafilatura al bronzo e trafilatura al teflon?

Il procedimento della trafilatura è lo stesso, tuttavia dalla scelta del materiale deriva la qualità e la bontà del prodotto. Le trafile in bronzo, a differenza di quelle in teflon, esercitano sull’impasto una trazione che produce sulla superficie delle micro lesioni le quali, a seguito del processo di essiccazione, conferiscono alla pasta quel tipico carattere rugoso e poroso, mentre la trafilatura al teflon, utilizzata soprattutto per la velocità di produzione, rende la superficie della pasta liscia con la conseguenza che i condimenti non vengono trattenuti in quanto la pasta è “scivolosa”.

La pasta trafilata al bronzo ha come segno “distintivo”, oltre all’aspetto tipicamente artigianale e genuino, quello di esaltare le pietanze grazie alla superficie ruvida e  increspata, che trattiene sughi e condimenti, consentendo di gustare a pieno ogni singola “forchettata”.

La trafilatura al bronzo  termina in un lento processo di essiccazione della pasta, che avviene a basse temperature. Questo passaggio, benché allunghi i tempi di produzione, garantisce alla pasta di conservare tutte le sostanze nutritive principali del grano. È proprio il grano, infatti, a conferire un sapore corposo e deciso ed il tipico colore giallo paglierino, tratto distintivo della pasta di Gragnano IGP.

La Pasta Liguori viene realizzata rigorosamente attraverso una trafilatura al bronzo e successivamente sottoposta ad una lenta essiccazione a basse temperature, per esaltare nel migliore dei modi le materie prime di alta qualità ed i pregiati grani selezionati 100% italiani.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

error: