Pasta in viaggio: le ricette famose all’estero

pasta in viaggio, le ricette famose all'estero

Pasta in viaggio: le ricette famose all’estero

È tempo di rientri a casa e di ritorno alla quotidianità, le vacanze lasciano posto a lavoro impegni e routine, ma anche se in molti sentirete la mancanza del dolce relax, la fine di Agosto porta con sè anche aspetti positivi, in particolar modo per gli amanti della cucina Made in Italy. Soprattutto per chi ha viaggiato all’estero, un piatto di pasta fatto a regola d’arte è quello che ci vuole per rendere il rientro meno sofferto.

Ogni popolo ha le sue tradizioni culinarie e ormai anche quando usciamo della nostra Penisola le ricette a base di pasta sono molteplici. Altrettante però sono le differenze che la rendono così lontana dalle nostre abitudini e dai nostri gusti. Vediamo insieme alcune delle interpretazioni della pasta più famose all’estero (e altrettanto rare, se non introvabili, in Italia) che vi sarà sicuramente capitato di incrociare durante le vacanze.

Spaghetti & meatballs. Un piatto nato negli Stati Uniti d’America nel periodo della grande immigrazione italiana, è poi diventato il simbolo dell’amore tra Lilli e il Vagabondo, il celebre cartone animato Disney. Oggi questo tipo di spaghetti è un must della cucina italo americana, non c’è traccia invece, ma non c’è nemmeno bisogno di ricordarlo, di spaghetti e meatballs nei ricettari di cucina italiana!

Mac & Cheese Abbreviazione di macaroni cheese, si tratta di una pasta con burro e formaggio, di solito cheddar, cotta in forno in una pirofila, dalla crosta croccante e dall’interno cremoso e saporito. Chi di voi è andato in USA ne avrà sicuramente visti svariati piatti.

Bolognaise sauce. Una vera fitta al cuore per un bolognese doc ritrovarsi di fronte a spaghetti bianchi e asciutti con una macchia di pomodoro, spezie, trito di erbe aromatiche e carne macinata, Nel nord Europa se ne trovano anche versioni in una lattina con tutto già pronto, spaghetti compresi.

Hot dog e pasta. America e Italia si incontrano in un sandwich farcito con spaghetti & meatballs, o aggiungendo al classico wurstel dell’hot dog un po’ di pasta, insomma c’è spazio per la fantasia e per il gusto…se gusto si può dire.

Bello viaggiare e scoprire nuovi posti, culture, gusti. Ma è altrettanto bello tornare a casa e ritrovare la Pasta, quella con la p maiuscola, la Pasta di Gragnano, la migliore ricompensa prima di ricominciare.

E voi, quali altre ricette a base di pasta avete provato o visto in giro per il mondo? Siamo curiosi di scoprire quelle che vi hanno colpito di più!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

error: